Il territorio

Dionea è nel cuore del Centro Storico di Castelfidardo, non a caso nei pressi della storica fabbrica che ha fatto di questa città il simbolo della musica nel mondo: la “Fisarmoniche Soprani”.

Castelfidardo vanta un posto d’onore nella storia dell’Italia Unita per l’omonima battaglia del 1860. Tra le principali attrazioni: la Selva, autentico polmone verde della città al cui interno si trova l’Ossario della Battaglia, il Monumento Nazionale delle Marche, il Museo del Risorgimento, il Palazzo Comunale, il palazzo Soprani e il Museo Internazionale della Fisarmonica con i suoi 300 esemplari, molti dei quali pezzi unici.

La città si trova in una invidiabile posizione logistica a pochi passi dai monti e dal mare: 8 km da Numana e Sirolo, le perle della Riviera del Conero; 6 km dal Santuario di Loreto; 9 km da Recanati, patria di Giacomo Leopardi e del tenore Beniamino Gigli; 70 km dalle Grotte di Frasassi, uno tra i più imponenti e singolari complessi ipogei d’Europa.