La tradizione

Da oltre 100 anni una cucina di eccellenza. Nel suo grembiule immacolato, simbolo stesso della semplicità e della genuinità che amava nel cibo, Dionea accoglieva i clienti come fossero cari amici e ne ricordava nomi, storie e preferenze.

Tra le prime licenze concesse dal Comune negli Anni Venti, la trattoria nasce come mensa degli operai delle fabbriche di fisarmoniche e nel corso degli anni si evolve fino a diventare oggi punto di riferimento della ristorazione di qualità, mantenendo il gusto e i sapori della tradizione.